LA RIPRODUZIONE DI OPERE PROTETTE IN AMBITO DIDATTICO

Avete mai pensato che distribuire in fotocopia ai ragazzi una poesia fresca di stampa o uno spartito musicale costituisce una violazione sanzionabile? Cosa è lecito e cosa no? Quali accorgimenti per “essere” in regola con il pieno rispetto dei diritti morali e patrimoniali degli autori? Leggete la nostra scheda dedicata interamente alla riproduzione di opere dell’ingegno in ambito didattico.

E’ molto frequente proporre ai ragazzi la lettura, la visione o l’ascolto di opere letterarie, cinematografiche o teatrali, musicali, giornalistiche oppure altre risorse disponibili online, per scopi didattici.

A volte si rende necessario anche riprodurle su supporto cartaceo oppure elettronico per lasciarle a disposizione degli studenti.